Articoli

supervisioni psicologi

SUPERVISIONI DI GRUPPO PSICOLOGI CLINICI, PSICOTERAPEUTI

Mercoledì ore 15,30-17,30

Nel differente procedere della lotta alla sofferenza esistenziale o psicopatologica che terapeuti diversi realizzano la Metodologia dell’Incontro (Rocca Stendoro) chiarifica l’accadere relazionale terapeuta paziente, mobilita l’emergente inconscio divenendo un concreto motore propulsivo della cura.

Nel lavoro di gruppo (massimo 10 operatori) verranno affrontate le problematiche originate dal lavoro clinico dei Partecipanti ed alla luce delle diverse esperienze teorico cliniche chiariti quanto più possibile gli ostacoli al procedere terapeutico.

DOVE: CENTRO STUDI INTERNAZIONALE PROCEDURA IMMAGINATIVA. VIALE VITTORIO VENETO, 24 MILANO (MM REPUBBLICA)

QUANDO: verifica il calendario

Events

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.

 

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.

 

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.

 

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.

 

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.

 

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.

 

supervisioni medici

Supervisioni di gruppo Medici

Il rapporto medico paziente riflette come uno specchio le difficoltà del mondo odierno.

Le trasformazioni socio culturali e la stessa specializzazione dell’arte medica hanno reso marginale il rapporto umano nella sua realtà di fattore terapeutico.

Spesso noi medici ci troviamo ad affrontare, a comunicare e soprattutto a vivere personalmente delicate realtà a cui non siamo né emotivamente né professionalmente preparati.

Un confronto di esperienze tra colleghi, una Metodologia di riferimento con un Supervisore Clinico per aderire concretamente al programma dell’O.M.S. 2013-2020 “Non c’è Salute senza Salute Mentale”.